Playoff e playout

Playoff e playout sono due brevi competizioni che hanno luogo al termine del campionato.

Playoff

Le migliori squadre di ogni categoria al termine della regular season si qualificano ai playoff scudetto, che ogni anno assegnano il titolo di campione dopo una successione di incontri a eliminazione diretta. La prima edizione dei playoff risale al 1995 e si accoda alla terza edizione del campionato assoluto, mentre i due precedenti campionati fino ad allora disputati (aggiudicati dal “Piccolo Club” sia nel 1993 che nel 1994) terminavano contestualmente con l’ultima giornata. Nonostante in passato ci siano state formule differenti, con quella attualmente in vigore ai playoff si qualificano:

  • le prime 6 squadre di A1;
  • le prime 4 squadre di A2;
  • le prime 2 squadre di B1;
  • la prima squadra di B2;
  • la prima squadra di C1;
  • le prime 2 squadre del Trofeo delle Regioni.

I playoff si compongono di due fasi. Un primo girone preliminare coinvolge le sole squadre di B1, B2, C1 e Trofeo delle Regioni. Ogni squadra viene inserita al vertice di un immaginario esagono (riportato nello schema) e disputerà due partite di sola andata contro le squadre posizionate ai due vertici più vicini. Le due squadre che vincono più partite e con la migliore differenza reti accedono alla seconda fase dei playoff. Le frecce riportate nello schema rappresentano gli scontri che verranno effettuati.

Schema girone preliminare playoff

Dopo la fase preliminare, le due squadre vincenti del girone preliminare (indicate con “G.P.” nel seguente schema) e le compagini di A1 e di A2 coinvolte compongono un tabellone ad eliminazione diretta: gli ottavi e la finale per il terzo posto prevedono una singola partita secca mentre quarti, semifinali e finale per il primo posto prevedono due partite (andata e ritorno) più eventualmente una terza di spareggio. Le squadre si scontrano seguendo il seguente schema.

Schema playoff (clicca per ingrandire)

I vincitori dei playoff sono stati i seguenti:

  • 1995: Piccolo Club
  • 1996: Sun&Moon
  • 1997: Sun&Moon
  • 1998: Sun&Moon
  • 1999: Piccolo Club
  • 2000: Akuna Matata
  • 2001: Le Iene
  • 2002: Piccolo Club
  • 2003: Red Devils
  • 2004: Piccolo Club
  • 2005: Red Devils
  • 2006: Red Devils
  • 2007: Sunknights
  • 2008: Sotomayor
  • 2009: Sotomayor
  • 2010: Sotomayor
  • 2011: Sunknights
  • 2012: Red Devils
  • 2013: Sunknights
  • 2014: Sunknights
  • 2015: Sunknights
  • 2016: Red Devils
  • 2017: Red Devils
  • 2018: Le Iene

Playout

A fine campionato, la prima squadra di ogni categoria viene automaticamente promossa nella serie superiore, mentre l’ultima viene retrocessa in quella inferiore. I playout consistono invece in partite tra l’ottava e la nona classificata di ogni categoria contro, rispettivamente, la terza e la seconda della categoria inferiore, per determinare un eventuale promozione o retrocessione. Sono previsti match di andata e di ritorno più un eventuale spareggio, qualora sia stata attribuita una vittoria per parte. Naturalmente la seconda e la terza classificata di A1 e l’ottava e la nona di C2 non disputano nessun playout, non essendoci nessuna categoria superiore ad inferiore ad esse.