Campionato

Iscrizioni edizione 2017-18

Sono aperte le iscrizioni al 26° campionato assoluto di Hit Ball. C’è tempo fino a venerdì 29 settembre. Tutti i moduli necessari sono scaricabili di seguito.

Tra le novità dell’anno in corso, da segnalare le modifiche di alcune parti del regolamento di gioco e di quello disciplinare. Di seguito puoi scaricare le nuove edizioni dei regolamenti oppure un riassunto dei cambiamenti.

Il campionato

Dal 1992 la Federazione Italiana Hit Ball organizza il campionato, la cui formula è cambiata nel corso degli anni. Attualmente il campionato prevede 5 categorie (A1, A2, B1, B2 e C1), composta ognuna da 10 squadre. Ad esse si aggiunge la serie C2, che parte a campionato inoltrato e si compone di un numero variabile di squadre. Le partite si svolgono secondo gironi all’italiana di andata e ritorno, alla fine dei quali la prima di ogni categoria è automaticamente promossa, l’ultima retrocessa, mentre le seconde e terze classificate effettuano uno spareggio contro le penultime e terzultime della categoria superiore (playout).

A fine campionato vengono inoltre organizzati i playoff, che determinano il vincitore della competizione, e l’All Star Game, una partita di esibizione il cui scopo è lo spettacolo e il divertimento. Durante questo match il punteggio non viene mostrato fino alla fine dell’incontro, dopo il quale una giuria elegge il miglior giocatore dell’All Star Game.

Le edizioni del campionato 2014/2015 e 2015/2016, a causa della demolizione del Palahit (dove dal 2002 si giocavano tutte le partite ufficiali) e il successivo trasferimento in palestre, si sono svolte con formule anomale: un girone di andata per classificare le dieci squadre, seguito da un mini girone tra le squadre classificatesi dal primo al quinto posto e, parallelamente, un mini girone per le squadre classificatesi dal sesto al decimo posto. Nei due mini giorni si decretano, quindi, le prime tre squadre e le ultime tre, ovvero quelle che dovevano disputare i playout.